5 giochi da fare con il cane in autunno

Ecco 5 giochi da fare con il cane quando l’autunno vi mette a dura prova!

Autunno, tempo di pioggia, foglie che cadono e maglioncini. Io personalmente amo questa stagione, per i suoi colori e perché finalmente il caldo soffocante dell’estate è un ricordo. Ma devo ammettere che certe giornate autunnali sono difficili, cinofilmente parlando.

giochi da fare con il cane
PixelwunderByRebecca / Pixabay
Giochi da esterno

La ricerca olfattiva autunnale

Un gioco che io e Argos amiamo molto fare è quello della ricerca olfattiva. È un’attività che necessita di un minimo di struttura, quindi vi consiglio di partire con ricerche semplici e di guardare questo breve ma utilissimo video di Angelo Vaira. In autunno potrete usare quello che la natura vi offre per complicare le cose al vostro cane. Anche i nasi più sensibili possono trovare pane per i loro denti in autunno. Usate foglie, terriccio, rami e tutto quello che vi suggerisce la fantasia per nascondere premi e giochi al vostro amico.

Giocare con le foglie

Può sembrare un gioco banale, ma chi ha detto che si devono fare sempre fare giochi educativi! L’ideale sarebbe riuscire a fare un bel cumulo di foglie e poi tuffarvici sopra (dentro). Si certo, dovete giocare anche voi! Se il cane vedrà che vi state divertendo, si divertirà anche lui! Rotolatevi, tiratele, tuffatevici: insomma, fateci ciò che volete. Non c’è niente di più divertente che tornare bambini per qualche minuto.

Giochi da interno
giochi da fare con il cane
StockSnap / Pixabay

La ricerca in casa

Uno gioco che si può fare in casa è quello della ricerca olfattiva. Come per la ricerca in esterno, è un’attività che va esercitata e che bisogna costruire passo dopo passo. È perfetta anche per la casa perché non richiede troppo movimento ed è un’attività che può aiutare anche a calmare il cane. Nascondete i premi (cibo o il suo gioco preferito) prima vicino al cane, facendovi vedere e poi complicate le cose cambiando stanza o preparando il set senza che lui vi veda. Non abbiate paura a provare questo gioco anche con cani con problemi di vista: sarà il loro naso a guidarli verso la soluzione.

Il Kong

Questo è il gioco sacro, il gioco che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo. Se non conoscete il Kong correte subito ai ripari: è il gioco perfetto per ingannare un pomeriggio di una piovosa giornata autunnale. Sicuramente gli dedicherò un articolo in futuro perché è uno dei giocattoli che tutti i cani dovrebbero avere. Il Kong è ideale anche per i cani anziani: permette loro di divertirsi e passare il tempo senza affaticarsi fisicamente. È perfetto anche per somministrare una cena in modo diverso dal solito. Argos lo adora ed è diventato davvero bravo, lo pulisce che è una meraviglia!

Giochi di attivazione mentale fai da te

Sicuramente avrete sentito parlare dei giochi di attivazione mentale: sono giochi che stimolano il vostro cane a scoprire cose nuove. Ma il cane impara in fretta e ha sempre bisogno di nuovi stimoli. Per questo possiamo svenarci in un negozio di animali (sono giochi piuttosto costosi) o in alternativa provare a creare qualcosa in casa: la bottiglia del latte o il tubo della carta da cucina diventano preziosi strumenti. Usateli per nascondere premi o come dispenser di cibo: il cane sarà impegnato per un po’ alla scoperta di questo nuovo gioco. Cercate di sorvegliarlo perché potrebbe rompere il cartone e in questo caso sarebbe necessario intervenire.

Se avete altre idee o consigli su giochi da fare con il cane in autunno scrivetele nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.